Archivio

Post Taggati ‘clip’

Urban Hymns – La dimensione urbana nei videoclip di Demme, Gondry, Lynch e Stern

12 Ottobre 2007 1 commento

Storie di uomini (e donne) da marciapiede. Quattro clip accomunati da due elementi basilari: la strada e le persone che la calpestano. Gente comune ritratta nella più comune esplorazione dell’ambiente urbano. Come sfondo, case, cose, esseri umani; al centro dell’attenzione, la più elementare delle nostre pulsioni, uscire da un ambiente chiuso e darsi/scoprire il mondo, declinata in quattro differenti forme da quattro differenti artisti – del cinema prestato al video (Demme, Lynch), del video prestato al cinema (Gondry), del video vero e proprio (Stern).

Prosegui la lettura…

Shock in my town – Franco Battiato (Director/Artist)

8 Ottobre 2007 Commenti chiusi

Battiato dirige e ammonisce sugli sbandamenti di una società, la nostra, fatta di ‘rozzi cibernetici signori degli anelli’, persone prive di coscienza civile, avulsi dal contesto sociale in cui ormai non vivono, rintanati in uno stato d’incomunicabilità verbale sostituita, ormai, da rapporti virtuali e fittizzi.

Prosegui la lettura…

Categorie:Cinema Tag: , , , , , ,

The Universal – Jonathan Glazer (Director), Blur (Artist)

2 Ottobre 2007 1 commento

Frammenti di un’arancia ad orologeria.

Prosegui la lettura…

Categorie:Cinema Tag: , , , , ,

Weapon of Choice – Spike Jonze (Director), Fatboy Slim (Artist)

25 Settembre 2007 Commenti chiusi

Il provetto ballerino Christopher Walken in fuga dal vuoto di un’ordinaria hall d’albergo. La musica, dal ritmo travolgente, come veicolo per lasciarsi alle spalle la noia, lo spleen, la solitudine. L’arma più forte a nostra disposizione è quella della Scelta. E’ questa che gli/ti fa fare piroette, salti e, addirittura, spiccare il volo.

Prosegui la lettura…

Categorie:Cinema Tag: , , , , , ,

In Your Room – Anton Corbijn (Director), Depeche Mode (Artist)

21 Settembre 2007 2 commenti


Il video-clip dell’omonimo brano del 1993 è diretto da Anton Corbijn. Oltre alla consueta alternanza del colore e del bianco e nero, al fine di distinguere i piani della narrazione, questa volta l’aspetto più interessane è il riutilizzo, la citazione (mai però autoreferenziale ne tantomeno celebrativa, di una band allora ai vertici) dell’immaginario figurativo dei clip dei Depeche.
L’azione si snoda tra una strana stanza (quella allusa dal titolo della canzone), spoglia e con un drappeggio rosso per sfondo (quasi una reminiscenza della Red Room lynchana), dai colori fortemente saturati, e una zona desertica (la stessa del video di I feel you, riconoscibile dall’albero di Joshua, altro topos dell’opera di Corbijn) in cui si muove una modella che reinterpreta ruoli e figure dell’immaginario Depeche (riconosciamo Personal Jesus, Enjoy the silence, I Feel You, Walking in my shoes) a cui attinge sfogliando le pagine di un catalogo fotografico (d’immagini dello stesso Corbijn). A pervadere ogni inquadratura una lampadina, il cui significato rimane oscuro.
Video importato

YouTube Video

Categorie:Cinema Tag: , , , , , , , ,

Imitation of life – Garth Jennings (director), R.E.M. (artist)

15 Settembre 2007 1 commento
Categorie:Cinema Tag: , , , , , ,

The Hardest Button to Button – Michel Gondry (Director), The White Stripes (Artist)

6 Settembre 2007 1 commento

Give It Away – Stéphane Sednaoui (Director), Red Hot Chili Peppers (Artist)

31 Agosto 2007 Commenti chiusi

Song 2 – Sophie Muller (Director), Blur (Artist)

25 Agosto 2007 1 commento
Categorie:Cinema Tag: , , , , , ,

Untitled #1 – Floria Sigismondi (Director), Sigur Ròs (Artist)

19 Agosto 2007 3 commenti